20 settembre 2018

Diastema interincisivo superiore e inferiore

Bof. Dario - 44 anni
Presentazione del caso clinico
A cura di Dott. Balestro Francesca, Dott. Balestro Giuseppe e Dott. Volpato Andrea
ASO Alessia, Antonella, Elena, Veronica, Rita

19 settembre 2018

Grave affollamento dentale

    El. Mo., 23 anni
Presentazione del caso clinico
A cura di Dr.ssa Balestro Francesca, Dott. Balestro Giuseppe e Dott. Volpato Andrea
ASO - Alessia, Antonella, Elena, Veronica, Rita

Malattia parodontale

SDB - Consenso informato - Parodontologia
SDB - La motivazione del paziente parodontale - DENTAL CADMOS - 2016
SDB - Linee Guida Nazionali - Parodontologia
SDB - Linee Guida Cliniche - Parodontologia
SDB - Malattia parodontale
SDB - Raccomandazioni cliniche - Parodontologia
SIdP - Diabete e Parodontite - Video
SIdP - Diabete e Parodontite - Manifesto
SIdP - FAQ

Antibiotiotici topici nel trattamento delle parodontiti e perimplantiti
Condizioni parodontali e nascita pretermine e sottopesoDENTAL CADMOS | 9/2016
Copertura radicolare con innesto connettivale. Casi clinici. DENTAL CADMOS | 2016;84(2):109-113
Diabete e malattie gengivali
Correlazione tra diabete e odontoiatria. La parola alla letteratura
Gengive e diabete, un legame che mette a rischio la salute dei pazienti
Il diabete e la parodontite. Le 10 cose che il paziente ed il dentista devono sapere
Il diabete può portare alla caduta dei denti? 

Canone RAI

SDB - Adempimenti - Canone RAI
__________________________________________________________________
La Rai torna a chiedere il canone speciale a professionisti ed imprenditori
Ecco chi e quando si deve pagare
La Rai continua a “pressare” i professionisti e gli imprenditori con lettere che ricordano l’obbligo di pagare il “canone speciale alla televisione”. Lettere arrivate anche a dentisti e laboratori odontotecnici stando alle segnalazioni di alcuni nostri lettori. 
Quando è obbligatorio pagare il canone speciale? 
La Rai precisa sul proprio sito che “devono pagare il canone speciale coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell’ambito familiare” indipendentemente dall’uso che se ne fa. Basta quindi avere in studio un monitor dotato di sintonizzatore, anche se utilizzato per fare girare proprie immagini o filmati informativi, per essere obbligati a versare il canone. Anche il televisore in laboratorio, anche se questo non è un locale aperto al pubblico, prevede l’obbligo al pagamento del canone speciale. 
Quando non si è tenuti a pagare?
Secondo quanto precisato in una nota dal Ministero Sviluppo Economico del febbraio 2012 l'obbligo di pagamento deve essere corrisposto solo da chi utilizza "apparecchi atti od adattabili a ricevere il segnale audio/video attraverso la piattaforma terrestre e/o satellitare sono assoggettabili a canone TV".  Quindi non è dovuto per chi utilizza computer anche se consentono l'ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet ma non attraverso la ricezione del segnale digitale terrestre o satellitare. Per ogni dubbio la Rai ha attivato un numero verde a cui chiedere chiarimenti: 800.93.83.62.

Dott. Zanini Matteo

Dott. Matteo Zanini
Odontoiatra
Istruzione e Formazione
Gennaio 2018 - In Corso Corso Annuale teorico-pratico di Conservativa Dott. Pradella - Mantova
2017 - Corso annuale teorico-pratico di Endodonzia - SIE Endodontic Course - Brescia
Novembre 2017 - Abilitazione all'esercizio della professione di Odontoiatra - Università degli Studi di Verona
Ottobre 2013 - Novembre 2017 Studente Frequentatore - Clinica Odontoiatrica Policlinico G.B. Rossi - Verona
     Urgenze Odontoiatriche
     Conservativa
     Endodonzia
     Terapia Parodontale Non Chirurgica
     Chirurgia e Patologia Orale

Ottobre 2011/Luglio 2017 - Laurea con Lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria - Università degli Studi di Verona
Congressi
  1. “Odontoiatria di Comunità”, Verona, 20 settembre 2013
  2. A. Cerutti, M. Mancini, “Dall’endodonzia al restauro coronale: una soluzione semplice e un approccio integrato a 360o”, Soave (VR),12 aprile 2014
  3. “Updates in orthodontics & orthognathic surgery 2014” - Verona, 23-24 maggio 2014
  4. G. Chiodera, E. Cogo, “La carie prima e dopo: nuovi protocolli diagnostici e approcci di restauro di ultima generazione”, Verona, 2 dicembre 2014
  5. G. Ori, “Nuovi materiali e tecnologie in protesi fissa: scelta ragionata nelle diverse situazioni cliniche”, Vicenza, 21 febbraio 2015
  6. M.A. Allegri, “I restauri adesivi diretti”, Vicenza, 19 settembre 2015
  7. V. Franco, “Endodonzia moderna: risolvere casi complessi con metodi semplice ed innovativi”, Vicenza, 10 ottobre 2015
  8. SIDP, “Qualità e sicurezza in Chirurgia Parodontale e Implantare”, Vicenza, 27 febbraio 2016
  9. S. Sivolella, “Applicazioni della chirurgia piezoelettrica in odontoiatria”, Treviso, 9 marzo 2016
  10. M. Mensi, “Parodontiti e Periimplantiti: la terapia antibiotica topica come coadiuvante alla terapia non chirurgica miniinvasiva”, Vicenza, 12 marzo 2016
  11. S. Grandini, “Evoluzione e novità in restaurativa estetica nei settori anteriori e posteriori”, Vicenza, 9 aprile 2016
  12. 8° Simit Day “ Global Endodontic Outlook”, Verona, 14 maggio 2016
  13. Prof. B. Van Meerbeek, “La moderna tecnologia adesiva per un’adesione duratura”, Padova, 19 maggio 2016
  14. STE Giornata endodontica regionale triveneta, “Endodonzia tradizione e innovazione”, Verona, 21 maggio 2016
  15. 2° congresso Quintessenza Edizioni, “La cultura odontoiatrica italiana e nel mondo”, Verona, 26-27-28 Maggio 2016
  16. A.Chierico, “Lo spessore tissutale vestibolare come criterio di successo a lungo termine negli impianti post-estrattivi”, Vicenza, 7 giugno 2016
  17. 19° Congresso Internazionale di Terapia Implantare, “One Stop Dentistry: come differenziare le prestazioni nello scenario socio-economico 2016-2020”, Verona, 29-30 settembre e 1 ottobre 2016
  18. “Bifosfonati e rischio di osteonecrosi dei mascellari”, Verona, 2 dicembre 2016
  19. F. Gallo, F. Zingari, “Carico immediato: dall’elemento singolo al full arch”, Vicenza, 4 febbraio 2017
  20. Prof. Mattina, A. Callegari, “L’uso razionale degli antibiotici in odontoiatria, la terapia batterica”, Padova, 8 aprile 2017
  21. “Terapie antitrombotiche nel paziente odontoiatrico”, Verona, 6 maggio 2017
  22. C. Tinti, “Allungamento della corona clinica”, Brescia, 20 giugno 2017
  23. E. Ambu, “Stato dell’arte nel trattamento del caso endodontico complesso: nuovi materiali e tecniche”, Padova, 26 settembre 2017
  24. M. Altini, “Il valore della sinergia odontoiatra-odontotecnico nella riabilitazione dei settori estetici”, Vicenza, 30 settembre 2017
  25. G. Pavolucci, “Ipersensibilità dentinale: un problema da non sottovalutare”, Webinar
  26. G. Galusi, “Primi molari...primi grattacapi”, Webinar, 17 ottobre 2017
  27. N. Discepoli, “Strategie cliniche per il miglioramento della qualità di vita del paziente parodontalmente compromesso”, Webinar, 24 ottobre 2017
  28. Corso Pre-congressuale teorico “L’endodonzia chirurgica”, 35° Congresso Nazionale SIE, Bologna, 9 novembre 2017
  29. M. Roncati, “Approccio Parodontale e perimplantare non chirurgico”, Padova, 24 novembre 2017
  30. F. Scarpelli, Approfondimento Pratico di Laser Chirurgia “Utilizzo del laser chirurgico in Odontoiatria - Dedicato all’uso di Laser Diodi 810 nm”, Brescia, 2 marzo 2018
  31. P. Toscano, “Atrofia crestale posteriore - metodo di intrusione della membrana del seno mascellare con inserimento impiantare di lunghezza standard”, Vicenza, 13 marzo 2018
  32. M. Mazzuchin, “Gestione delle emergenze nello studio odontoiatrico e prime manovre di rianimazione”, Vicenza, 14 aprile 2018
  33. R. Favero, “L’analisi e la scelta del colore in odontoiatria restaurativa e protesica”, Vicenza, 5 giugno 2018

18 settembre 2018

ASO - Assistente di Studio Odontoiatrico


Profilo ASO 
________________________________________________
Sono le otto e trenta del mattino e l'Aso entra in studio. Davanti a lei una giornata di lavoro complessa e multiforme. Per prima cosa mette nell'armadietto, insieme al cambio di vestiti, le preoccupazioni, il nervoso, il mal di testa. Si cambia, in modo da essere ordinata e con il camice assolutamente pulito, e sorride: il sorriso lo porterà sul viso tutto il giorno, rivolgendosi ai pazienti, parlando con l'odontoiatra e rispondendo alle colleghe. Sorridere non è un optional, è un dovere! Perché nel lavoro dell'ASO tre sono i cardini fondamentali.

Resine infiltranti


Diastema interincisivo superiore

Iva. Julia - 13 anni

A cura di Dr.ssa Balestro Francesca, Dott. Balestro Giuseppe e Dott. Volpato Andrea
ASO - Alessia, Antonella, Elena, Veronica, Rita

17 settembre 2018

Diastema interincisivo superiore

Car. Vanessa - 12 anni
Presentazione del caso clinico
Video YT
A cura di Dott. Balestro Francesca - Dott. Balestro Giuseppe - Dott. Volpato Andrea
ASO Alessia, Antonella, Elena, Veronica, Rita

14 settembre 2018

Diastema interincisivo superiore


PRESENTAZIONE
Soluzione ortodontica a cura di Dr.ssa Balestro Francesca, Dott. Balestro Giuseppe e Dott. Volpato Andrea
ASO Alessia, Antonella, Elena, Veronica, Rita