Dicono di noi...

Ortodonzia

martedì 16 novembre 2021

Infortunio sul lavoro

INFORTUNI. DAL 12 OTTOBRE OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ad INAIL DEGLI EVENTI ANCHE DI UN SOLO GIORNO Dal 12 ottobre 2017 scatta l’obbligo di comunicare all’INAIL, in via telematica, gli infortuni occorsi che comportino un’assenza dal lavoro di almeno un giorno (escluso quello dell’evento). Questo obbligo va comunicato entro 48 ore, dal momento in cui si ha conoscenza dei dati identificativi del certificato medico. Questa nuova norma si applica a tutti i datori di lavoro, per TUTTI GLI INFORTUNI occorsi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, ai lavoratori subordinati, parasubordinati, collaboratori nonchè agli AUTONOMI ARTIGIANI, COMMERCIANTI e ai LIBERI PROFESSIONISTI. Le sanzioni per la mancata comunicazione variano da € 548 sino a € 1972,80.

Punto Sicuro
PREVENZIONE, GESTIONE E MONITORAGGIO DEGLI INFORTUNI IN AZIENDALa prevenzione degli infortuni sul lavoro rappresenta per le Aziende una priorità assoluta: tracciabilità, gestione e monitoraggio come soluzione. Autore: Ufficio Stampa - Categoria: PUBBLIREDAZIONALE. Punto Sicuro. 16 nov 2021