28 aprile 2017

Rischio elettrico

STUDIO TECNICO ASSOCIATO BOSEGGIA ZANELLA - IMPIANTI ELETTRICI
30/A, Via Dei Fiori - 36040 Sarego (VI) - tel. 0444 821503
OBBLIGO DI VERIFICHE PERIODICHE SUGLI IMPIANTI DI MESSA A TERRA
Ricordiamo a tutti i datori di lavoro che il DPR 462/01 prevede l’obbligo di eseguire verifiche periodiche sugli impianti di messa a terra in tutte le attività che hanno almeno un dipendente/lavoratore; la mancata esecuzione delle verifiche può essere sanzionata. Le verifiche devono essere eseguite ogni 2 anni per gli impianti definiti “a maggior rischio in caso d’incendio” (in genere tutti gli ambienti in cui è obbligatorio avere il Certificato Prevenzione Incendi sono classificati tali), nei cantieri edili, nei locali medici e negli ambienti con pericolo d’esplosione; in tutti gli altri casi le verifiche sugli impianti di messa a terra devono essere eseguite ogni 5 anni. Le verifiche possono essere eseguite solo da funzionari ASL o da Organismi autorizzati dal Ministero delle Attività Produttive.
____________________________________________________
28 apr 2017. Verifica biennale degli impianti elettrici, delle apparecchiature elettromedicali e della messa a terra
31 mar 2016. Verifica annuale degli impianti elettrici
28 apr 2015. Verifica biennale degli impianti elettrici, delle apparecchiature elettromedicali e della messa a terra
_________________________________________
Impianto elettrico (Norma CEI 64-8 sez.7 var.10)
Impianto messa a terra (D.P.R. 462/01)
Strumenti elettromedicali (Normativa CEI 62.5 - CEI 62.148)