Dicono di noi...

Ortodonzia

martedì 31 agosto 2021

La diga di gomma


Le Raccomandazioni Cliniche in Odontoiatria, pubblicate dal Ministero della Salute nel 2014, indicano che le "procedure di trattamento endodontico devono essere effettuate con tecniche asettiche e con adeguato isolamento del campo operatorio al fine di prevenire la contaminazione salivare e batterica dell'elemento dentario in trattamento". La diga di gomma è il dispositivo più adatto a questo scopo.

Vantaggi nel'utilizzo della diga
Per l'Odontoiatra
  • Campo operatorio perfettamente asciutto e quindi libero da sangue, saliva ecc.
  • Campo operatorio con rischio ridotto di contaminazione microbica
  • Campo operatorio con maggiore accessibilità
  • Campo operatorio con maggiore visibilità
  • Campo operatorio con rischio ridotto per il paziente di ingestione di materiali e liquidi
  • Maggiore possibilità di eseguire il lavoro oltre che tecnicamente corretto anche esteticamente soddisfacente
  • Livello di protezione per gli operatori da contaminazione crociata
  • Livello di protezione legale aumentato in quanto l'utilizzo della diga dimostra una maggiore attenzione al rischio e quindi alla prevenzione dell'incidente
  • Possibilità di lavorare anche senza assistente
  • Riduzione dei tempi operatori
Per il Paziente
  • I vantaggi derivanti dall'uso della Diga concorrono ad elevare la qualità della prestazione professionale
  • Evita molti rischi (ingestione/inalazione di strumenti, protezione durante la rimozione degli amalgami, ecc....). Fonte Odontoiatria33