Ricerca

Lo Studio Dentistico Balestro srl cerca per collaborazione seria e continuativa le seguenti figure professionali

  • Odontoiatra neolaureata/o o con esperienza in ambito pedodonzia, conservativa, endodonzia, piccola chirurgia, parodontologia non chirurgica, protesi fissa

  • Igienista Dentale neolaureata/o o con esperienza in ambito igiene orale e profilassi, parodontologia non chirurgica

Se interessati, inviare CV a giuseppebalestro@studiobalestro.com

14 dicembre 2014

Frenuli


Frenulo

E’ una piega mucosa che limita il movimento della struttura o dell'organo al quale è adeso, nel caso specifico il movimento del labbro superiore e/o della lingua.
Frenulo interincisivo sup. ipertrofico
La ricerca di un frenulo anomalo si ottiene con l'aiuto di semplici manovre. Sollevando delicatamente il labbro superiore si può identificare la presenza di un frenulo vestibolare ipertrofico o esteso fino alla papilla palatina. Si noterà infatti la comparsa di ischemia solo a livello vestibolare in caso di frenulo di tipo papillare, mentre anche a livello palatale in caso di frenulo transpapillare. Questo riscontro, è spesso causa di diastema fra gli incisivi superiori.


Frenulo linguale corto-Anchiloglossia
In questo caso si determina un ostacolo alla normale mobilità della lingua. La ricerca del frenulo linguale corto si ottiene con manovre semeiologiche che mirano proprio a verificare la perfetta mobilità della lingua. L'ipomobilità costringe la lingua a tenere una postura bassa determinando così una spinta lungo tutta l'arcata inferiore. Le possibili conseguenze sono: diastemi nell'arcata inferiore; stimolo alla crescita trasversale e sagittale della mandibola; disfonie di vario tipo.

Nessun commento:

Posta un commento